· 

Matrimonio in stile americano

Il Matrimonio di Elena e Patrizio

 

Elena e Patrizio ci  contattarono per un preventivo all'incirca un anno prima del loro matrimonio e sin da subito ci fecero capire che avevano la seria intenzione di uscire dai soliti schemi che solitamente contraddistinguono le classiche cerimonie  in Italia; è stata una bella sorpresa per noi scoprire la loro voglia di evadere  e fu molto stimolante ascoltare i loro progetti, i quali avrebbero dato sicuramente un'importante e nuova impronta stilistica  al nostro servizio video.

Non sempre capita di incontrare coppie con idee chiare come le loro, chiaramente ci si sposa soltanto una volta sola o almeno così  si auspica :-) e così per la buona riuscita dell'evento ci si ispira ad altri matrimoni usando il buon vecchio Google oppure  affidandosi all'esperienza di professionisti del mondo del matrimonio come le wedding planners,  in grado di consigliare e assecondare le esigenze delle coppie. Elena e Patrizio hanno invece organizzato quasi tutto per conto loro e dobbiamo dire che ci sono riusciti nel migliore dei modi possibili, dalla cerimonia ai balli avevano già una scaletta ricca di particolari e che rispecchiava completamente il loro stile senza concentrarsi troppo sulle solite regole prestabilite dalla consuetudine.

 

Quando Elena ci disse che avevano intenzione di scambiarsi le promesse in pieno stile americano ne rimanemmo felicemente sorpresi ed entusiasti,  da quel momento sia io che Jessica cominciammo già ad immaginare come realizzare il video del loro matrimonio, dopo mesi di preparativi ci incontrammo nuovamente per fare il punto della situazione e per cercare di comprendere meglio come poter gestire il servizio riuscendo a restituire il più possibile ciò che avevano in mente.  Grazie alla comunicazione e all'intimità  che si instaura con le coppie riusciamo a trasformare e a realizzare quei pochi minuti in una sintesi emotiva reale condivisibile, non soltanto dai diretti protagonisti, ma anche da parenti ed amici. 

 

Il matrimonio, e di conseguenza le riprese video, andarono molto bene e non mancarono gli spunti emotivi che di gran lunga superarono le nostre aspettative, ogni momento della giornata fu molto intenso; come immaginavamo sia Elena che Patrizio riempirono la giornata nonostante l'agitazione delle prime ore e grazie alle scelte fatte mesi prima spinsero il matrimonio verso una partecipazione degli invitati e dei parenti ad un altissimo livello, probabilmente grazie alle promesse toccanti che prepararono ma anche e soprattutto perché decisero di vivere a pieno la giornata senza la preoccupazione e lo stress di dover controllare tutto.

 

Come si  fa quindi ad organizzare  un matrimonio  che  rispecchi il più possibile il nostro stile e come scegliamo il tipo di cerimonia e la location?

 

Ogni coppia  che affronta per la prima volta l'idea di sposarsi si scontra spesso con la consapevolezza di non poter personalizzare il proprio matrimonio come avrebbe voluto, questo è dovuto al fatto che in Italia continuiamo ad avere una fortissima  tradizione culturale e religiosa che ci impone in qualche modo di seguire uno schema prefissato molto rigido e poco incline alla vera realizzazione di un matrimonio moderno e più emotivamente sostenibile.

 

Ogni sposa sogna un matrimonio da favola ed è giusto che sia così, è un giorno importante che dovrà essere ricordato per sempre con la persona amata, si passano mesi interi se non anni a fantasticare e a sognare quel meraviglioso giorno, spesso si prende ispirazione da un film o da video di matrimoni internazionali in cui gli sposi si trovano in location da favola promettendosi l'uno di fronte all'altro le promesse più toccanti che solo a sentirle ci si domanda come abbiano fatto a pensarle, figuriamoci poi  ad interpretarle davanti a tutta quella gente, ma poi vediamo che immancabilmente sia gli invitati che i parenti piangono come fontane, compresi gli sposi e tutti quanti risultano essere più partecipi all'evento ed a un livello più alto di empatia.

 

Il nostro punto di vista.

 

Noi in quanto spettatori attenti siamo alla continua ricerca di ogni manifestazione emotiva ( qualsiasi essa sia ) che possa aumentare il valore di ciò per cui le coppie ricercano nei nostri servizi video, ecco perché spesso risulta difficile spiegare quanto non sia scontato immortalare determinate manifestazioni emotive da parte dei parenti e degli amici alla stregua delle cerimonie in stile americano.

 

Gli americani hanno dalla loro una fortissima propensione sociale e culturale a mettersi in mostra e questa priorità  li spinge a rendere tutto ciò che fanno il più epico e naturale possibile, figuriamoci poi  quando si parla di matrimonio e si arriva al momento delle delle promesse! In quel momento smettono di preoccuparsi totalmente  di perdere il controllo, anzi!

Spesso ci è capitato di riprendere spose sull'orlo di una crisi di pianto un attimo prima dell'entrata in chiesa e  sentirle dire : << Non piangere eh! Ce l'hai quasi fatta, tieni duro ! >>. Cosa? Ma scherziamo? Noi non vedevamo l'ora di riprendere la sposa in lacrime e tu cerchi di bloccarla? Da non crederci!

 

Con questo non vogliamo assolutamente dire che ad un matrimonio debbano piangere tutti come fontane ma neanche che si debba per forza e ad ogni costo trattenersi per paura di mostrare troppo le proprie emozioni, il matrimonio è un giorno speciale e deve essere vissuto a pieno senza troppi blocchi , avere una foto o una ripresa in cui si riesce a percepire le emozioni è una fortuna per noi operatori quanto  per il ricordo che la coppia avrà di quel giorno. 

 

 

Il rito cattolico 

 

Il rito cattolico è quello che va alla maggiore in Italia e, nonostante le innumerevoli limitazioni dettate spesso dalle regole ferree della chiesa, risulta essere la prima scelta per le coppie italiane, le chiese sono e rimarranno sempre luoghi sacri e su questo credo che nessuno abbia obiezioni a riguardo, ma nel 2019 spesso troviamo ancora molte difficoltà per riuscire ad uscire da questo cliché esageratamente austero che proprio i dettami religiosi impongono lasciando pochissima scelta e margine alla realizzazione dell'idea iniziale di riuscire a personalizzare il proprio matrimonio come si vorrebbe.

Questa non vuole essere una presa di posizione nei confronti del modus operandi della chiesa, anzi! Il matrimonio in parrocchia ha sempre il suo fascino, soprattutto per la bellezza degli interni di alcune chiese, sculture, affreschi e quell'aria di sacralità che si respira ed induce ad una certa epicità nella realizzazione dei contenuti video, ma il problema principale è che spesso ci siamo ritrovati a filmare situazioni con realtà e persone totalmente fuori contesto e crediamo che spesso le coppie non arrivino a pensare che sia possibile realizzare il proprio matrimonio in un modo totalmente diverso, spesso soltanto per consuetudine culturale o sociale.

 

E' chiaro che se si è estremamente religiosi la chiesa dovrà essere l'unica alternativa, però per tutte le altre coppie che fossero invece più propense al rito civile esistono innumerevoli alternative che potrebbero aprire le porte al sogno originale di realizzare qualcosa di più moderno e partecipato rispetto alla cerimonia classica civile.

 

Il rito civile

 

Il rito civile, a differenza della cerimonia tradizionale in chiesa, perde quell'austerità ma allo stesso tempo anche quell'aria epica e sacra, questo avviene  perché le location dedicate  a questo tipo di cerimonia talvolta sono molto piccole oppure, come spesso avviene, saranno  stanze comunali e quindi ambienti poco consoni a restituire un aria romantica, in pratica non sono stanze realizzate per lo scopo. In più poi c'è tutta la parte burocratica che viene letta da un rappresentante delle istituzioni che sancisce il matrimonio in breve tempo, ahimè con un bassissimo impatto emotivo e  uno stile totalmente impersonale.

 

La colpa di tutto questo non è sicuramente da imputare al sindaco o all'assessore ne tantomeno al parroco che semplicemente  esercitano il proprio lavoro rispettando regole che non sono state inventate da loro ma che, bensì, sono andate a svilupparsi nella tradizione che ci contraddistingue come italiani e che ci porta a non provare a svecchiare un pò le dinamiche aprendoci ad altre possibilità.

 

Alternative ?

 

Da qualche anno è possibile scegliere  location autorizzate al rito civile che sono in grado di dare la possibilità di personalizzare la cerimonia ed è quindi anche possibile decidere di scambiarsi le promesse in pieno stile americano decidendo anche chi sarà l'officiante, potrebbe essere un amico, il quale renderà in modo certo il tutto più emotivo rispetto ad una persona che non vi conosce e che sarà lì soltanto perché costretto a farlo per un turno lavorativo.

 

Le cerimonie di questo tipo creano un miglior coinvolgimento tra le persone proprio perché sono più intime e mettono in connessione maggiormente i partecipanti alzando così  inevitabilmente il valore. 

 

Conclusione

 

Questo articolo non vuole essere una presa di posizione  naturalmente ma vuole soltanto valutare e prendere in considerazione il fatto che esistano alternative più che valide al giorno d'oggi in grado di rispondere a qualsiasi esigenza senza per forza stravolgere tutto. Ogni matrimonio ha il suo stile, non ha importanza la location in cui ci si sposa, se si è deciso per il rito civile o religioso, l'importante alla fine saranno le emozioni che riuscirete a vivere in quel giorno, senza filtri, senza imposizioni e senza consuetudini da dover per forza rispettare , le quali immancabilmente rischieranno di sgretolarsi dalla paura e dall'ansia  di riuscire a tutti i costi a realizzare qualcosa che vi siete o vi è stato imposto.

 

 

 

video di matrimonio Savona, video matrimonio Genova, video di matrimonio Imperia, wedding destination in Italy,    Max Billia miglior video di matrimonio, wedding film, matrimonio Genova, matrimonio Liguria, video di matrimonio Liguria, film di matrimonio Genova, fotografi di matrimonio Genova, fotografi di matrimonio Savona, 

 

 

 

 

 


Scrivi commento

Commenti: 0

Max Billia Video Productions di Maximiliano Billia P.iva n.01706580097   Tel .3497386071  mail : maxartbil@gmail.com

 

video matrimonio genova - matrimonio savona - riprese aeree - wedding in Italy-video matrimonio liguria -piemonte-filmato di matrimonio savona